Cimitero feti, la testimonianza di Francesca: "Chi si è preso il diritto di decidere al mio posto?"

12 ott 2020
5 568 visualizzazioni

Francesca T. è una delle tante donne che nei giorni scorsi ha scoperto di avere una croce con il proprio nome e cognome nel cimitero Flaminio a Prima Porta. In quel pezzetto di terra sono stati seppelliti negli anni numerosi feti abortiti all'insaputa delle donne, che non avevano dato nessun consenso alla sepoltura. La Procura di Roma ha aperto un'inchiesta e nel frattempo Francesca ha deciso di fare una richiesta di accesso agli atti per conoscere quali sono le responsabilità dietro a questa vicenda.
For any content use please feel free to contact licensing@ciaopeople.com
Eventuali permessi relativi all’utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a licensing@ciaopeople.com
Se il video ti è piaciuto: fanpa.ge/ISCRIVITI-A-FANPAGE-IT
Come attivare CORRETTAMENTE le notifiche, da qualsiasi smartphone: fanpa.ge/PROBLEMA-RISOLTO
Commenta con noi le ultime notizie, entra in Community: fanpa.ge/FANPAGE-COMMUNITY
Fanpage.it è un giornale indipendente, sociale, partecipativo. Segui i nostri live, reportage, inchieste, storie e videonews. Partecipa con noi all'informazione.
Rimani connesso su Fanpage.it:
👍 Facebook: facebook.com/fanpage.it
📸 Instagram: instagram.com/fanpage.it/
🐦 Twitter: twitter.com/fanpage
❤️ TikTok: vm.tiktok.com/CnNvFb/
youmedia.fanpage.it/video/aa/X4Qyq-SwnFBOmuam

Commenti
  • Tutti da denunciare infami

    NankurunaisaNankurunaisa13 giorni fa
  • Gente fuori di testa.

    Aerdna SerdnaAerdna Serdna14 giorni fa
  • Canale di luridi sciacalli bastardi.

    Danilo BogniDanilo Bogni14 giorni fa
  • Cose da stato teocratico e inquisizione spagnola.

    Luciano ManerbaLuciano Manerba14 giorni fa
    • Magari fosse uno stato confessionale

      Lorenzo BoccutiLorenzo Boccuti12 giorni fa
  • Secondo me non anno sotterrato i feti , ma solo croci , i feti vengono venduti a peso d oro a case farmaceutiche , questo serve x rivendicare il diritto delle donne e cancellare la legge che permette L aborto libero , e per far sì che queste associazioni cattoliche discrimino violentino rendano mostri le donne libere , quando loro stessi che professano il cristianesimo si permettono di giudicare e esprimere opignoni sulla famiglia quando in primiss mai ne anno avuto alcuna visto che non possono contrarre matrimonio e in più la maggior parte di loro come si è dimostrato sono e nascondono il peggior dei delitti la pedofilia ... che si facciano un esame di coscienza ..

    ArchimedeArchimede14 giorni fa
  • Nel mio paese invece ,devi comprare un loculo perché non c' e' un posto bambini morti.

    Graziella BrambillaGraziella Brambilla14 giorni fa
  • In questi commenti regna l'ignoranza. Complimenti, io sono veramente senza parole.

    ????????????14 giorni fa
  • Mi dispiace molto per la donna ma l'aborto è un omicidio.

    Български ПатриотБългарски Патриот14 giorni fa
    • @Български Патриот Si, che c'entra è il tuo medesimo ragionamento senza senso e senza nessuna tesi scientifica. Se non ti fossi segato uccidendo quei poveri spermatozoi, uno di loro sarebbe potuto diventare un bambino se solo tu ti fossi accoppiato anziché usare le mani. Secondo la scienza, e non un essere immaginario, il feto è un cumulo di cellule non pensanti e non coscienti proprio come sono cellule gli spermatozoi e gli ovuli.

      ILYAS CHOCOILYAS CHOCO13 giorni fa
    • @C. C. A. Si ma Tramite l'aborto si distrugge una vita che è già cominciata

      Български ПатриотБългарски Патриот13 giorni fa
    • @Български Патриот Non c'è nessun altro, il feto non è una persona.

      C. C. A.C. C. A.13 giorni fa
    • @C. C. A. La donna è libere di decidere sulla sua vita, no quelli degli altri

      Български ПатриотБългарски Патриот13 giorni fa
    • @ILYAS CHOCO questo non c'entra niente

      Български ПатриотБългарски Патриот13 giorni fa
  • Sono stati fortunati a non vivere in questo mondo........ Davvero.... Che adesso stiano in un posto migliore.....

    Ilaria TelefonoIlaria Telefono14 giorni fa
  • *NON SOLO HA UCCISO SUO FIGLIO, PER GIUNTA SI LAMENTA DEL FATTO CHE HANNO SEPPELLITO QUELLA POVERA CREATURA UCCISA DA UNA MADRE SINISTROIDE! RIDICOLA!🤬*

    Pane SalatoPane Salato14 giorni fa
    • Ahah ma che stai a dì, uno è libero di abortire. Ah vero tu sei un troll, i tuoi commenti fanno scassare dalle risate.

      LolloLollo13 giorni fa
  • Abortite e poi vi vergognate fate schifo ..... perché vi nascondete se siete sicure di quello che avete fatto

    Simona PassoniSimona Passoni14 giorni fa
  • gia solo il fatto che esista un posto così, che schifo. solo in italia

    Tiziano PandocchiTiziano Pandocchi14 giorni fa
  • Bisogna riconoscere che alla fine però si è svegliata. Peccato che non l'abbia fatto perché interessata alla condizione del feto ma perché si è spaventata del fatto che la sua "privacy" fosse stata "violata", e lo scrivo tra virgolette perché mi fa ridere il fatto che parli di "violazione di privacy" quando tutti i giorni posterà chissà quante foto della sua vita privata su Facebook, Instagram, Twitter e impazzisce al primo nome che trova su una croce in mezzo a migliaia di altre, in un punto sperduto di un cimitero gigantesco al limitare di Roma che rimane pure nascosto per anni. È incredibile in questo senso l'egoismo di queste donne, che non s'informano della destinazione della creatura che hanno creato, perché vogliono garantirle una fine decorosa, ma perché hanno paura che venga intaccata la loro persona, e quindi fanno di tutto per nascondere la vita che hanno generato, sembra quasi che vogliano eliminare qualsiasi traccia di responsabilità nella morte della vita che hanno generato, quasi che non volessero che si scoprisse che sono state loro a deciderla, perché la verità è questa, se davvero avessero la coscienza a posto dopo quello che hanno fatto, non li importerebbe un fico secco che si conosca il loro nome, ma siccome invece interessa loro eccome che non lo si sappia, allora fanno di tutto per cancellarlo, in modo da eliminare qualsiasi traccia del loro assassinio.

    Ape SaggiaApe Saggia14 giorni fa
    • @Patasgrulli infatti non ho mai detto che hanno fatto bene ad esporre il loro nome, perché, nella sua infinitesimale piccolezza, è indubbio che si tratta di una violazione di privacy, non per niente parlo del fatto che "mi fa ridere", perché mi sento obbligato di dirlo, mi fa davvero sorridere, ripeto, la reazione di queste donne, che si sentono così indignate, oltraggiate, tradite, da denunciare un cimitero di vite innocenti avvalendosi di associazioni su associazioni, avvocati, legali, testimoni e chi più ne ha, ne metta, in modo che tutti vengano a conoscenza dell'ignobile crimine che è stato loro perpetrato, attraverso i giornali, le televisioni, le radio, i social... Facendone un caso nazionale, neanche fossero state loro le vittime di una strage, neanche fossero state loro in procinto di morire, neanche fossero state loro i bambini che hanno assassinato. Tutto questo perché si sono scontrate per puro caso con un banalissimo nome, scritto in un targhino talmente ben fissato che in molti casi è stato trovato per terra, abbinato ad una comunissima croce così ben tenuta che risulta distrutta spesso e volentieri, in mezzo a migliaia e migliaia di altre tanto è piccolo il numero, in un punto sperduto visibile a tal punto da rimanere nascosto per anni, all'interno di un cimitero gigantesco come quello Flaminio talmente piccolo da essere il più grande d'Italia, al limitare di Roma, allorché basta cercare il loro nome su un qualsiasi social per conoscere metà della loro vita privata... Ridicolo. Detto ciò "in anonimato"? E certo quale modo migliore di nascondere il proprio assassinio? Perché, ripeto, la verità è questa, se davvero avessero la coscienza a posto dopo quello che hanno fatto, perché hanno compiuto la scelta giusta, avvalendosi dei propri diritti, perché hanno risparmiato una vita infelice ad un bambino, hanno garantito una vita felice ad altri, hanno evitato una vita infelice per se stesse, hanno evitato di assumersi un'altra responsabilità, un altro peso, un'altra fatica, un'altra spesa... Economica, perché egoiste, se davvero avessero la coscienza a posto, non li importerebbe un fico secco che si conosca il loro nome, ma siccome invece interessa loro eccome che non lo si sappia, allora fanno di tutto per cancellarlo, in modo da eliminare qualsiasi traccia del loro assassinio. "Qualsiasi pratica medica"? Peccato che qui la posta in gioco è una vita umana... Quindi fammi capire non sarebbero affari miei che una vita umana finisse in un cesso come nella spazzatura? E allora perché un cadavere che finisce nel cesso o nella spazzatura dovrebbe riguardarci? In fondo sono la stessa cosa no?

      Ape SaggiaApe Saggia13 giorni fa
    • Secondo il tuo ragionamento bisognerebbe andare in giro nudi pena il sentirsi accusare che "ti vergogni del tuo corpo", o dire a tutti delle nostre patologie perché "ti vergognerai mica di avere il cancro?" o parlare liberamente dei nostri movimenti intestinali col barista perché "eh ma hai facebook e mi parli di privacy?". Insomma, una sequela di cose che non hanno nessun senso logico. A livello legale se l'aborto è garantito, in anonimato come qualsiasi pratica medica, nessuno si deve arrogare il diritto di estendere la propria morale sulle decisioni altrui. Questa donna può decidere di protestare anche solo per principio (infatti parla di un simbolo cristiano che le è stato imposto). Fermo restando che non conosci la sua storia e non sai se trattasi di aborto terapeutico o volontario, non ne conosci le motivazioni, non ne conosci lo stato d'animo, se anche un individuo decidesse di fregarsene totalmente di quello che nel video giustamente viene chiamato "prodotto del concepimento" non sarebbero lo stesso affari tuoi.

      PatasgrulliPatasgrulli13 giorni fa
    • @Over the hills and far away come non detto.

      Ape SaggiaApe Saggia13 giorni fa
    • @Ape Saggia Fai schifo.

      Over the hills and far awayOver the hills and far away13 giorni fa
    • @Over the hills and far away si vede dalle tue parole piene d'amore che la verità fa arrabbiare.

      Ape SaggiaApe Saggia13 giorni fa
  • Trovo sbagliato mettere una croce con nome e cognome della donna che ha abortito. Ma mi domando se queste donne si sono chieste dove andasse a finire il feto, e pensano sia meglio che finisca tra i rifiuti organici, insieme alle parti malate dei pazienti, piuttosto che essere seppelliti?

    Alessandro AmoreAlessandro Amore14 giorni fa
    • Potevano essere usati come concime

      Bbabo RincolinoBbabo Rincolino14 giorni fa
  • È impressionante vedere tutte quelle croci bianche...quante vite non vissute, quanti occhi mai aperti, quante risa mai ascoltate... Non so perché siete lì sotto e non qui a nutrirvi di questa vita, ma quel che è certo è che ora starete giocando a rincorrervi tra le nuvole del cielo...

    Francesca LuceFrancesca Luce14 giorni fa
    • Incredibile, sono senza parole

      ????????????14 giorni fa
    • Che pesantezza, onestamente. Perché invece non si pensa a far vivere dignitosamente quei tanti bambini nati che vivono sotto la soglia della povertà!? Altro che nuvolette e cielo blu. La terra è un pianeta sovrappopolato e le risorse sono limitate.

      A. LcA. Lc14 giorni fa
  • Scientificamente e oggettivamente l'aborto è l'interruzione di una vita umana. Innegabile. Non spetta a me dire se giusto o sbagliato, ci si può arrivare da soli, ma a guardare abbiamo cimiteri pieni e asili vuoti. Prima di dire no definitivamente ad una vita umana andrebbero scelte altre soluzioni...

    AnalisiDifesaSistema 01001AnalisiDifesaSistema 0100114 giorni fa
    • @ILYAS CHOCO gli orfanotrofi sono chiusi da un pezzo zio, ma poi privare qualcuno della sua esistenza perché non deve andare in orfanotrofio...ma che discorsi sono?! Quante persone sono venute fuori dagli orfanotrofi, allora dovevano essere uccise tutte sul nascere?

      Alessandro AmoreAlessandro Amore13 giorni fa
    • @Alessandro Amore Sai quanto è difficile adottare?Molti bambini rimangono in orfanotrofio e non voglio che un mio possibile figlio rimanga in orfanotrofio tutta la sua esistenza😅

      ILYAS CHOCOILYAS CHOCO13 giorni fa
    • Io sono senza parole, incredibile

      ????????????14 giorni fa
    • @Over the hills and far away e perché fino alla dodicesima settimana non è considerabile come vita?

      Alessandro AmoreAlessandro Amore14 giorni fa
    • Vuoi un consiglio lascia perdere la gente che é pro aborto

      Real Video SReal Video S14 giorni fa
  • Hanno scritto nomi e cognomi tipo per condannare... siamo arrivati al punto in Italia che non si può più decidere per se.

    IIالصحراء XعقربIIالصحراء Xعقرب14 giorni fa
    • @Anna Petrone non si è mai troppo piccoli o troppo grandi per essere ciò che si vuole

      Renato SanguinetiRenato Sanguineti13 giorni fa
    • @Anna Petrone io mio primo pensiero è quello di studiare per permettermi un buon lavoro e di conseguenza una miglior vita a chi mi sta vicino,nel tempo libero non prendo posizioni,bensì dico la mia opinione al momento,intanto entro in Accademia militare poi il resto viene dopo

      Lucifer MorningstarLucifer Morningstar14 giorni fa
    • Lucifer Morningstar sei già troppe cose alla tua età. Studia, informati e vivi. Sei ancora troppo piccolo per prendere certe posizioni.

      Anna PetroneAnna Petrone14 giorni fa
    • Io vorrei un figlio a 20 anni? Si,ma io,capisco le persone che a 20 anni non li vogliono,sono solo cellule,"ucciderle" ai miei occhi non è un problema,anzi(e cmq non lo dico perché sono stato cresciuto così,sono stato cresciuto in una famiglia molto cristiana e anti aborto,ma ho la forza di pensare per me,secondo me perdere gli anni migliori della vita per delle cellule non ha senso,certo quelle cellule diventeranno una creatura umana, ciò non cambia che siano SOLO CELLULE, chi pensa il contrario è rimasto nel 800,come i maschilisti,loro stanno nel 400) P.S. se non si era capito sono maschio,non maschilista ma manco femminista,ateo e pro aborto

      Lucifer MorningstarLucifer Morningstar14 giorni fa
    • @Lucifer Morningstar l'aborto non c'entra con la laicità, e essere contro l'aborto non c'entra con la religione. Ci sono tanti atei e agnostici contrari all'aborto, e ci sono anche tanti medici che prima praticavano gli aborti e poi sono diventati contrari quando hanno veramente capito quello che stavano facendo. Informati meglio e non pensare che sopprimere la vita sia progresso, tanto meno di coloro che sono più indifesi.

      Alessandro AmoreAlessandro Amore14 giorni fa
  • Chi abortisce senza essere in pericolo di vita in caso di proseguimento è un assassino ignorante che si nasconde dietro alle masse di stupidi che si assecondano a vicenda. Adesso fatemi il “medioevo check” e sentitevi apposto e superiori con quella coscienza marcia e morta che vi ritrovate!

    Andrea MassaroAndrea Massaro14 giorni fa
    • Ma infatti mi sento superiore alla tua cavolata appena scritta🤡 ps; il corpo è mio e ci faccio quello che voglio😘

      _Sakuwashy__Sakuwashy_14 giorni fa
  • Noi donne dobbiamo avere diritti certo, ma non il diritto di uccidere. Perché il bambino si può benissimo dare in adozione. Al giorno d’oggi si difendono le donne anche quando hanno torto. Non tutte le donne sono sempre vittime poverine. Una vittima non ucciderebbe. Ma dovete sempre trovare un motivo per definire una donna assassina vittima. Perché le donne per voi sono sempre vittime, anche se uccidono

    Rebecca 1976Rebecca 197614 giorni fa
    • "La vittima non uccide" Quindi se uno mi salta addosso per violentarmi e ammazzarmi io non posso difendermi magari uccidendolo giusto? Devo subìre la violenza e la morte secondo la tua logica

      Val SerafimVal Serafim14 giorni fa
    • Togliete i telefoni a questi elementi

      ????????????14 giorni fa
    • Ti sei contraddetta 37 volte in un unico commento sgrammaticato. Wow impressionante. Ora puoi tornare nel 1400 a bruciare streghe e farti schiacciare dalla chiesa. Scherzo... Quello accade ancora ora.

      CHIARA avinoCHIARA avino14 giorni fa
  • Chi nega alla donna il diritto di abortire NON dovrebbe avere MAI il diritto di avere un figlio. Un genitore così non può crescere un bambino, troppa ignoranza.

    RedAction AlessioRedAction Alessio14 giorni fa
    • @RedAction Alessio genio della lampada C'è differenza fra un ovulo fecondato e un'eiaculazione in altre sedi

      Rutilio NamazianoRutilio Namaziano13 giorni fa
    • @Bruno Michienzi su questo vì concordo. Prima dei tre mesi è solo una cellula, non un essere umano

      Renato SanguinetiRenato Sanguineti13 giorni fa
    • @Renato Sanguineti Sono decisioni che riguardano solo la donna. All'inizio non esiste nulla solo delle proteine e delle cellule messe assieme. Non è un essere consenziente.

      Bruno MichienziBruno Michienzi13 giorni fa
    • @Bruno Michienzi coerente

      Renato SanguinetiRenato Sanguineti13 giorni fa
    • @Rebecca 1976 ma la donna non vuole semplicemente partorire, il parto è un'esperienza dura per la donna e chi abortisce non vuole provarla

      Renato SanguinetiRenato Sanguineti13 giorni fa
  • Che vergogna

    sara Grillisara Grilli14 giorni fa
  • Anch'io non sono d'accordo con l'aborto. Ogni donna deve scegliere di abortire in sicurezza, e anonimato. Lo Stato deve garantire l'interruzione di gravidanza per evitare aborti clandestini con la conseguente morte della madre per emorragia come succedeva il passato.

    Carolina CarolinaCarolina Carolina14 giorni fa
    • @CHIARA avino Mi domando come si può rispettare chi, DI FATTO commette un omicidio

      Paolo TuratoPaolo Turato7 giorni fa
    • @Rutilio Namaziano si può non essere d'accordo ma rispettare una cosa.

      CHIARA avinoCHIARA avino7 giorni fa
    • Se non sei d'accordo dovresti fare qualcosa in più che dire "ogni donna deve abortire"

      Rutilio NamazianoRutilio Namaziano7 giorni fa
    • @Paolo Turato Vedo che hai problemi a capire il mio ragionamento. Personalmente non abortirei mai. Ma la donna che desidera interrompere la gravidanza per problemi gravi, deve poterlo fare in ospedale controllata dai medici dagli psicologi eventualmente... mia nonna mi raccontava che ai suoi tempi gl aborti venivano praticati clandestinamente, una sua amica è morta dissanguata....

      Carolina CarolinaCarolina Carolina14 giorni fa
    • @Paolo Turato io sono atea ma per me tutti possono credere a quel che vogliono. Dubito lei scenda in piazza a protestare per l'aborto e che lotti per esso. "Non sono d'accordo con ciò che dici ma difenderò fino alla morte il tuo diritto di dirlo". Comunque non sono l'avvocato della tizia qui sopra e non mi interessa sapere cosa intendeva.

      CHIARA avinoCHIARA avino14 giorni fa
  • Tutti a giudicare senza pensare che ogni donna prende una decisione di questo genere con grande sofferenza e forza! Cosa credete che scelte di questo genere siano fatte lanciando una moneta? Smettere di sputare sentenze e cominciate e pensare prima di scrivere...

    Michela CesconMichela Cescon14 giorni fa
    • @Renato Sanguineti prima dei 3 mesi è solo una cellula? Ma avete mai fatto una ricerca su come nasce una vita umana? Mi sa di no...non è vero che si abortisce nel primo mese, in molti paesi si può abortire fino al terzo mese, e in alcuni anche fino al nono. Ridurre il cuore a una pompa per il sangue è brutto, oggi anche la scienza dice che abbiamo tre "cervelli": uno in testa, uno è il cuore, un altro è la pancia. Il sistema nervoso permette l'espressione delle emozioni a livello fisico, ciò non toglie che a un altro livello si provano comunque delle emozioni. L'essere umano non è solo un insieme di organi e ossa, è qualcosa di molto più grande. Poi paragonare un feto umano a una cellula cancerogena, ma sul serio? Ma fino a dove arrivate pur di negare la dignità della vita umana in ogni suo stadio? Non siete tanto diversi da chi discrimina qualcuno per il suo colore della pelle, la sua religione, o il suo orientamento sessuale. Infatti tutti loro hanno una cosa in comune con questi discorsi che state facendo anche voi: negare la dignità umana e sminuire un essere usando parole e concetti che li riducono a meno di quello che sono in realtà per giustificarne l'esclusione e la soppressione. Spero prima o poi vi renderete conto di questo orrore e imparerete a essere più inclusivi e rispettosi verso tutte le forme di vita, e degli esseri umani in tutte le condizioni e stadi.

      Alessandro AmoreAlessandro Amore13 giorni fa
    • @Alessandro Amore in realtà ha detto che prima dei 3 mesi quella è solo una cellula. dopo si che si forma il cervello e poi il corpo, ma prima di quello non è un umano

      Renato SanguinetiRenato Sanguineti13 giorni fa
    • @Alessandro Amore ti dico che se non ha cervello, non ha i 5 sensi e se non ha i 5 sensi e le emozioni non può provare e sentire niente. Poi scusa anche il cancro è una cellula vivente, quindi secondo te non dobbiamo ucciderlo perché vive e basta, anche se quest'ultimo è solo una cellula?

      Renato SanguinetiRenato Sanguineti13 giorni fa
    • @Alessandro Amore ma a muovere le nostre sensazioni e il corpo non è il cuore, ma il cervello. Il cuore è solo il nucleo che ci da energia, il motore che ci fa muovere e che ci rende ciò che siamo è la mente

      Renato SanguinetiRenato Sanguineti13 giorni fa
    • @Alessandro Amore ma se non si forma ancora il cervello come può riconoscere i suoni?

      Renato SanguinetiRenato Sanguineti13 giorni fa
  • È giusto che vengano scritti nomi e cognomi di codesti assassini.

    romanitos fromanitos f14 giorni fa
    • Non siamo in Arabia Saudita ma sei serio/a?

      ILYAS CHOCOILYAS CHOCO13 giorni fa
    • CHIARA avino Mi correggo, è solo un grumo di cellule incoscienti della propria esistenza

      PizzaMettPizzaMett14 giorni fa
    • Che ignoranza, è incredibile, certi elementi dovrebbero essere zittiti e basta.

      ????????????14 giorni fa
    • @PizzaMett lo è. La vita ne si crea ne si distrugge. Non è però vita umana. la scienza è dalla mia parte zì

      CHIARA avinoCHIARA avino14 giorni fa
    • CHIARA avino Non è vita

      PizzaMettPizzaMett14 giorni fa
  • Non trovo giusto che vengono scritti nomi e cognomi delle donne che hanno deciso di abortire. Alla fine non sappiamo per quale motivo hanno scelto di abortire. Non spetta agli altri giudicare e punire. La privacy doveva essere rispettata. Ma tanto si sa che chi l’ha fatto l’ha fatto per vendetta.

    KingKing14 giorni fa
    • @Elena f. sognare? ma se non ha ancora un cervello?

      Renato SanguinetiRenato Sanguineti13 giorni fa
    • @giuvanni mammuru Sai quanto è difficile adottare?Molti bambini rimangono in orfanotrofio

      ILYAS CHOCOILYAS CHOCO13 giorni fa
    • Elena f. Non è un essere vivente

      PizzaMettPizzaMett14 giorni fa
    • @giuvanni mammuru meglio abortire che essere pessimi genitori, o rischiare di darlo in adozione a famiglie ancor peggiori. È pieno il mondo di genitori criminali che fanno crescere i loro figli nella sofferenza! E per criminali non intendo solo il senso stretto del termine... E quelli che con la loro mentalità retrograda attaccano le donne che abortiscono, sono senza alcun dubbio tra questi

      EphemeraEphemera14 giorni fa
    • @giuvanni mammuru no

      Bbabo RincolinoBbabo Rincolino14 giorni fa
  • Grazie a chi ha fatto questa opera di umanità per bambini innocenti

    Rutilio NamazianoRutilio Namaziano14 giorni fa
    • @CHIARA avino la gente non ci arriva

      RedAction AlessioRedAction Alessio14 giorni fa
    • Chiamasi violazione della privacy

      ada chiaraada chiara14 giorni fa
    • @RedAction Alessio non scherzo sull'aborto

      Rutilio NamazianoRutilio Namaziano14 giorni fa
    • @RedAction Alessio io non capisco sta gente. Anche se io fossi Pro Vita, non osannerei mai una violazione della privacy.

      CHIARA avinoCHIARA avino14 giorni fa
    • Opera di umanità? Ma lei sta scherzando, vero?

      RedAction AlessioRedAction Alessio14 giorni fa
  • Parlano bene ma loro hanno scelto tra la vita e la morte dei bambini.....a loro chi glie lo ha dato il diritto??

    Elena f.Elena f.14 giorni fa
    • @?????? in che senso?

      sarah venzaghisarah venzaghi14 giorni fa
    • Incredibile...

      ????????????14 giorni fa
    • @sarah venzaghi ok grazie ho corretto.

      CHIARA avinoCHIARA avino14 giorni fa
    • @CHIARA avino i virus non sono essei viventi perche non fanno parte di nessun dominio degli esseri viventi non son batteri arcibatteri o eucarioti

      sarah venzaghisarah venzaghi14 giorni fa
    • @sarah venzaghi non sono una scienziata e probabilmente ne sai più di me, ma i virus non sono esseri viventi? Ribadisco che è per sapere, non è una domanda retorica.

      CHIARA avinoCHIARA avino14 giorni fa
  • Al di là che tu sia cattolica o no l'aborto ( parola assolutamente orribile per me) é uccidere punto e basta puoi girarci quanto vuoi scusarti far passare una cosa orribile per buona ma rimane pur sempre un omicidio é una cosa assurda pensare che sia giusto togliere la vita ad un bambino tuo figlio per di più io ora non giudico ma seriamente fattelo un esame di coscienza non é normale una cosa così

    Real Video SReal Video S14 giorni fa
    • Bello che tu dica che non vuoi imporre e poi vorresti imporre a tutte le donne del mondo di non essere libere di abortire Ah, la fantastica ipocrisia cattolica

      Val SerafimVal Serafim14 giorni fa
    • @Real Video S vabbuò mi hanno tolto il commento e avevo anche esagerato. In sintesi non mi importa di essere educata con un fascista come te. Quando riuscirai ad esporre le tue idee senza nasconderti dietro queste cazzatine ne riparliamo.

      CHIARA avinoCHIARA avino14 giorni fa
    • @Real Video S Perché far nascere un figlio se poi diventa ignorante e analfabeta come te?

      Over the hills and far awayOver the hills and far away14 giorni fa
    • @CHIARA avino tu dai a me del pezzente? Perché educatamente ho risposto ad una ragazza che é venuta a odiare a caso senza che nessuno gli facesse nulla

      Real Video SReal Video S14 giorni fa
    • @CHIARA avino sisi brava brava ammazza i bambini dopo vai a piangere dalla mamma che ti ha messo al. Mondo

      Real Video SReal Video S14 giorni fa
  • Tutti devono sapere che avete ucciso i bambini!!!

    BillyBilly14 giorni fa
    • @Rutilio Namaziano si ma io possiedo un sistema nervoso

      Yousra AamaraYousra Aamara7 giorni fa
    • @Yousra Aamara pure te sei un ammasso di cellule, di cosa pensi di essere fatto?

      Rutilio NamazianoRutilio Namaziano7 giorni fa
    • @Over the hills and far away lo sapevi che ha anche gia un bel mutuo e un monolocale a milano

      sarah venzaghisarah venzaghi14 giorni fa
    • @Val Serafim e io non ho detto che sono senza difetti

      sarah venzaghisarah venzaghi14 giorni fa
    • @Val Serafim come tu ti permetti di giudicare noi per difendere i diritti

      sarah venzaghisarah venzaghi14 giorni fa
ITworlds